Bilancio d’esercizio, approvati i nuovi schemi

bilancio
È stato pubblicato in G.U. 4 settembre 2015, n. 205, il D.Lgs. n. 139/2015 attuativo della Direttiva n. 2013/34/UE in materia di bilancio d’esercizio.
In particolare con l’art. 6 del citato Decreto:

sono state apportate una serie di modifiche agli schemi del bilancio d’esercizio ordinario e abbreviato ex art. 2424, 2425 e 2435-bis. C.c.;

– sono stati modificati i criteri di valutazione di talune voci di bilancio ex art. 2426, C.c.;
– è stato introdotto l’obbligo di redazione del Rendiconto finanziario disposto dal nuovo art. 2425-ter, C.c;
– è stato modificato il contenuto della Nota integrativa ex art. 2427, C.c.;
– è stata introdotta una nuova struttura “semplificata” del bilancio adottabile dalle c.d. “micro-imprese” di cui al nuovo art. 2435-ter, C.c..
Come previsto espressamente dall’art. 12 del citato Decreto le nuove disposizioni “. entrano in vigore dal 1° gennaio 2016 e si applicano ai bilanci relativi agli esercizi finanziari aventi inizio a partire da quella data”. Per i soggetti con esercizio coincidente con l’anno solare le stesse sono applicabili quindi a decorrere dal bilancio dell’esercizio 2016.

Print Friendly, PDF & Email
Questa voce è stata pubblicata in Bilancio e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *